Le tendenze inverno 2015. Da non perdere! [Prima parte]

Alcune mode vanno, altre vengono, altre ritornato. Non perdetevi le tendenze del prossimo inverno dalle sfilate Autunno/Inverno 2014-15 di New York, Londra, Milano e Parigi.
Iniziamo dall’indumento più esterno:

Cappotto: per il prossimo inverno sarà rigorosamente rosa anche se varieranno i tessuti e le forme: in pelle, oversize e con applicazioni.

Cappotti rosa inverno 2015. Da sinistra: Tod's; Rochas; Christopher Kane

Da sinistra: Tod’s, Rochas, Christopher Kane

Trench: è il soprabito impermeabile onnipresente in ogni stagione intermedia, ma quest’anno si presenta in più varianti. In morbida nappa, stampato, animalier: ce n’è per tutti i gusti.

Trench della collezione invernale 2015

Da sinistra: Lanvin, Burberry Prorsum, Vanessa Bruno

Blazer: Prada cambia le misure della classica giacca monopetto. E’ large, con spalle importanti. Ha sempre i profili a contrasto, ma è declinata in doppia versione: stampata o tinta unita. Giacca o giaccone? A voi la scelta.

Blazer Prada per l'inverno 2015Chiodo: la giacca in pelle resta intramontabile, non c’è niente da fare. Si arricchisce tuttavia di dettagli preziosi quali baveri con inserti metallici e/o applicazioni dorate a contrasto.

Giacca in pelle inverno 2015

Da sinistra: Yves Sain Laurent, Kenzo

Picot: il classico giaccone marinaro si presenta in una nuova veste sulla passerella di Christophe Lemaire. E’ sempre doppio-petto e over, ma in un inedito denim invece della classica lana. La nuance è chiara o scura.

Picot inverno 2015Impermeabile: largo alle sperimentazioni! L’impermeabile trapuntato dal guardaroba casual transita nel night dress. Da Miu Miu si indossa con minigonna ricca di applicazioni e con tacco alto.

Impermeabili Miu Miu inverno 2015Mantella e/o poncho: il comodo soprabito destrutturato si sposa con forme morbide e look casual.

Mantella inverno 2015

Da sinistra: Issa London, Chloè, Etro

Gilet: il prossimo inverno si presenterà in molteplici forme: lungo, corto, imbottito e patchwork. Come insegna la passerella di Max Mara, c’è varietà di scelta anche su come indossarlo: al posto del blazer, come un top, come soprabito, sopra la giacca.

Gilet Max Mara inverno 2015Tailleur: giacca e pantaloni avranno classici tagli maschili e saranno monocolor.

Tailleur inverno 2015

Da sinistra: Richard Nicoll, Christian Dior, Stella McCartney

Nella Seconda parte e nella Terza parte vi parlerò di capi di abbigliamento più nel dettaglio.
Scopri gli articoli sul make-up della prossima stagione, i bijoux dell’inverno 2015 e quello sui giubbotti in pelle, i passpartout della prossima stagione!
Potrebbe interessarti anche: Borse di tendenza dell’inverno 2015

FONTE DELLE IMMAGINI:
http://www.iodonna.it/moda/sfilate/sfilate-donna-ai-2014-15/tendenze-top-30-sfilate-autunno-inverno-2015-401941121259_2.shtml#center

di Monia De Tommaso

Annunci

8 pensieri su “Le tendenze inverno 2015. Da non perdere! [Prima parte]

  1. Pingback: Le tendenze inverno 2015. Da non perdere! [Seconda parte] | Storia della moda femminile

  2. Pingback: Direttamente dalla passerella: il make-up della prossima stagione | Storia della moda femminile

  3. Pingback: Bijoux inverno 2015. Da non perdere! | Storia della moda femminile

  4. Pingback: Giubbotto di pelle: il passepartout dell’inverno 2015 | Storia della moda femminile

  5. Pingback: Hairstyles Autunno-Inverno 2014-2015 | Storia della moda femminile

  6. Pingback: Un must dell’inverno 2015: stivaletti, tronchetti, ankle boots | Storia della moda femminile

  7. Pingback: Look al Festival di Roma 2014: promossi e bocciati [Seconda parte] | Storia della moda femminile

  8. Pingback: Le tendenze inverno 2015. Da non perdere! [Terza parte] | Storia della moda femminile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...