Le tendenze inverno 2015. Da non perdere! [Seconda parte]

Nel precedente articolo avete potuto dare uno sguardo ad alcune delle tendenze del prossimo inverno. Proseguiamo con altre  rivelazioni direttamente dalle sfilate Autunno/Inverno 2014-2015 di New York, Londra, Milano e Parigi.

Camicia: dimenticate i classici tessuti, la camicia è in morbida e preziosa nappa traforata al laser, con ruches o con taschine.

Camicie in pelle delle sfilate autunno-inverno 2015

Da sinistra: Tod’s, Gucci, Anteprima

Pull-over: Céline fornisce precise indicazioni su come indossarlo: deve essere extra lungo, quasi un miniabito. Si porta in total look con i pantaloni in lana, a vista sotto gli spacchi della gonna o sopra in un gioco vedo non vedo.
Uno dei pezzi cult per le fashioniste di tutto il mondo, sicuramente sarà il maglione con il logo della maison Moschino ironicamente reinterpretato da Jeremy Scott.

Pull-over autunno-inverno 2015

Da sinistra: Céline, Moschino

Pantaloni: sulla passerella di Givenchy il pantalone nero ha un ruolo di co-protagonista. Da sempre è sicuramente uno dei passepartout da avere in guardaroba, da indossare dal giorno alla sera. Ampio ma non troppo, taglio sartoriale dritto, con un dettaglio a caratterizzarlo: il marchio Givenchy ce lo presenta con le bande a contrasto in corrispondenze delle tasche. Anche con una semplice blusa bianca fa il suo effetto.

Pantaloni neri Givenchy inverno 2015Gonna: rock & chic diventa una scultura di trame, tessuti e colori da Louis Vuitton. La cintura annodata è la sua fedele compagna.Gonne Louis Vuitton inverno 2015Passiamo ora ai tessuti e alle fantasie:
Alessandro dell’Acqua con la sua linea N.21 riesce a dare armonia a trame e stili opposti unendo la lana e il glitter. Il risultato? Una contemporanea sensualità.
Lo stilista siciliano Marco De Vincenzo invece cambia connotati e trame al tartan, classico tessuto scozzese. Colorato e impreziosito di filati glitter risorge a nuova vita.

Fantasie inverno 2015

Da sinistra: N.21, Marco de Vincenzo

Attenzione alle righe! Ritornano in voga ma nelle nuance e nelle combinazioni ricordano il calore delle versioni più estive. Il loro uso è vario: protagoniste sull’abito da sera chic con gonna a pieghe e camicia bianca.

Vestiti a righe inverno 2015

Da sinistra: H&M; Valentino; Dries Van Noten

Cosa ne dite? Avete già in mente gli abbinamenti da creare nel vostro guardaroba invernale del prossimo anno?

Dai un’occhiata alla Terza parte di questo articolo e poi scopri gli articoli sul make-up della prossima stagione, i bijoux dell’inverno 2015 e quello sui giubbotti in pelle, i passpartout della prossima stagione!

FONTE DELLE IMMAGINI:
http://www.iodonna.it/moda/sfilate/sfilate-donna-ai-2014-15/tendenze-top-30-sfilate-autunno-inverno-2015-401941121259_2.shtml#center

di Monia De Tommaso

Annunci

4 pensieri su “Le tendenze inverno 2015. Da non perdere! [Seconda parte]

  1. Pingback: Le tendenze inverno 2015. Da non perdere! [Terza parte] | Storia della moda femminile

  2. Pingback: Le tendenze inverno 2015. Da non perdere! [Prima parte] | Storia della moda femminile

  3. Pingback: 12 modi di indossare la camicia | Storia della moda femminile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...