Le tendenze inverno 2015. Da non perdere! [Terza parte]

Dopo aver visto gli outfit del prossimo inverno, vorrei concedere un breve spazio agli accessori che andranno di tendenza nella stagione invernale.

Borsa: questa scoprirà nuove forme e sfuggirà ai vecchi dettami. La ritroveremo in guisa di shopper da boutique, divisa in scomparti e in versione marsupio. Quella proposta da Maison Martin Margiela, ripiegata sui lati, segue perfettamente le linee della vita e della gamba; per un’impugnatura stabile e d’effetto.

Borse di tendenza per l'autunno inverno 2015

Da sinistra: Balenciaga, Alexander Wang, Missoni, Maison Martin Margiela

Occhiali: quelli disegnati da Frida Giannini per Gucci rimandano a un mood anni Settanta con una forma a goccia da aviatore; ma invece della classica montatura in metallo questa è in acetato trasparente e sempre in tonalità pastello (carta da zucchero, rosa poudre, verde salvia).

Occhiali da vista autunno inverno 2015

Calze: nella prossima stagione si potranno indossare e saranno in lana, a coste e con un effetto non troppo strech ma più comfortable. La versione più fashion è aperta sotto, come gli intramontabili leggings, ma a differenza di quest’ultimi sono svasati sul fondo.

Collant di tendenza per l'autunno inverno 2015

Da sinistra: Marc Jacobs, Christophe Lemaire

Gambaletti: ripudiato per molte stagioni dalle passerelle modaiole (e dalla sottoscritta), il calzino in nylon ritorna in auge. Ma attenzione, secondo Marni deve avere tallone e bande a contrasto, giocare sull’effetto nudo ed essere indossato con sandali dalla forte “personalità”.

Gambaletti per l'autunno inverno 2015Scialle/foulard: da semplice accessorio diventa il complemento indispensabile per costruire il look. E’ sempre stampato ma varia nelle dimensioni.

Foulard per l'autunno inverno 2015

Da sinistra: Undercover, Burberry Prorsum, Acne Studios

Guanti: diventeranno il gioiello da sfoggiare nelle serate di gala. Sempre in pelle ma decorati da: ricami, applicazioni e pietre.

Guanti da sera per l'autunno inverno 2015

Da sinistra: Rochas, Dolce&Gabbana

Fashion toys: ebbene sì. Mentre Karl Lagerfeld sulla passerella fa presentare a Cara Delevingne (la modella più richiesta del momento) la bambola feticcio dalle sembianze dello stravagante stilista, lo charm di Fendi sarà da sfoggiare sulle borse più irriverenti.

Feticcio Karl Lagerfeld autunno inverno 2015Ed ora qualche parola sulle attesissime scarpe:

Stivali: per la prossima stagione gli stivali (stivalissimi!) saranno alti almeno sopra il ginocchio. Tutti con dettagli diversi: dalle ginocchiere imbottite alle bande a contrasto.

Sitvali di tendenza dell'autunno inverno 2015

Da sinistra: Chanel, Alexander Wang, AF Vandevorst.

Stivaletti: largo alle contaminazioni! Gli stivaletti non saranno più semplicemente in pelle ma si arricchiranno di applicazioni. I lacci in raso li accompagneranno in quelle di Alexander Mcqueen. Troppo eccentriche? Quest’anno ci sono ankle boots per tutti i gusti!

Stivaletti autunno inverno 2015

Scarpe stringate: per la prossima stagione le scarpe maschili che hanno conquistato il gentil sesso si presenteranno completamente rinnovate: colorate, in preziosi pellami e sempre con zeppa o plateau. Comode ma sul podio.

Scarpe di tendenza per l'autunno inverno 2015

Da sinistra: Jil Sander, Stella McCartnery, Sonia Rykiel

Idee per il vostro nuovo guardaroba?

Scopri gli articoli sul make-up della prossima stagione, i bijoux dell’inverno 2015 e quello sui giubbotti in pelle, i passpartout della prossima stagione! Guarda le altre tendenze dell’autunno-inverno 2014-2015!
Potrebbe interessarti: Borse di tendenza per l’inverno 2015

FONTE DELLE IMMAGINI:
http://www.iodonna.it/moda/sfilate/sfilate-donna-ai-2014-15/tendenze-top-30-sfilate-autunno-inverno-2015-401941121259_2.shtml#center

di Monia De Tommaso

Annunci

4 pensieri su “Le tendenze inverno 2015. Da non perdere! [Terza parte]

  1. Pingback: Look al Festival di Roma 2014: promossi e bocciati [Prima parte] | Storia della moda femminile

  2. Pingback: Look al Festival di Roma 2014: promossi e bocciati [Seconda parte] | Storia della moda femminile

  3. Pingback: Le tendenze inverno 2015. Da non perdere! [Prima parte] | Storia della moda femminile

  4. Pingback: Le tendenze inverno 2015. Da non perdere! [Seconda parte] | Storia della moda femminile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...