Modellare il proprio corpo con i colori: l’effetto ottico

Care lettrici, oggi scriverò riguardo un’eccezionale magia della quale possiamo avvalerci ogni giorno per diventare ancora più belle: l’illusione ottica. Grazie a delle astuzie possiamo modellare il nostro corpo con il semplice uso dei colori. Questo vale non solo per il make-up ma anche nel mondo dell’abbigliamento.

Ci sono colori che assottigliano, altri che ingrandiscono, fantasie da evitare e sfumature necessarie. Veniamo con ordine.

Colori che rimpiccioliscono: vogliamo che alcune parti del nostro corpo sembrino più sottili? Allora la prima regola da seguire è quella di indossare colori scuri. Il nero è il colore che per effetto ottico più rimpicciolisce le forme rispetto a tutti gli altri. E questo non è tutto! Il nero ha anche la benefica proprietà di allungare letteralmente il corpo e gli arti: ad esempio, le gambe. Usatelo sapientemente insieme al bianco, per un effetto veramente sorprendente.
Chi non amasse il nero potrebbe anche optare per il blu scuro, pressoché equivalente quanto a effetto ottico illusorio e molto elegante per la sera.

modellare-il-corpo-con-i-coloriAltri colori scuri da adottare nel proprio guardaroba come complemento alla dieta sono il rosso scuro, il color prugna, il verde bosco, il verde smeraldo, il blu petrolio: molto raffinati e altrettanto benefici per l’effetto di apparente magrezza che donano al fisico.

Lo so, quell’abitino chiaro con fantasia scura che vi guarda dalla vetrina è davvero carino e vorreste comprarlo ma prima di fare il primo passo dentro il negozio sappiate che otticamente ingrossa.

Ad avere proprietà illusoriamente dimagranti non sono solo i colori scuri. Se volete apparire più snelle potete anche puntare alla fantasia a righe. Occhio però agli accostamenti: questa fantasia è difficile da indossare e da abbinare e dovete farlo solo se siete sicure del vostro buon gusto.

modellare-il-corpo-con-effetto-otticoDati alcuni suggerimenti riguardanti i colori passiamo alle stoffe: tutto ciò che riflette la luce ingrandisce quindi stoffe lucenti come la seta sono da evitare su quelle parti del corpo che vogliamo rimpicciolire. I pizzi allargano quindi vade retro! (a meno che non si vogliano accentuare delle curve, of course).

Passiamo ora a trucchetti da imparare a memoria se vogliamo avvalerci dei miracolosi effetti ottici.

jeans1. Cosce grassottelle? Sì a maglie che coprono i fianchi, abiti svasati o stile impero, jeans non stretti in fondo sulla caviglia.

2. A proposito di jeans: lo sapevate che le loro tasche creano un’illusione ottica per cui cambiano l’apparenza del fondoschiena? Ad esempio, per alzare quest’ultimo funzionano quelle poste in alto, poco sotto la vita. Per i glutei “importanti” sono però meglio i pantaloni senza tasche.

modellare-il-corpo-con-i-vestiti
3. Qualche parola sul decolté. È abbondante? Allora sì alle scollature a cuore e al reggiseno a ferretto. Le spalline non devono essere troppo sottili, per non segnare. Se invece è poco generoso allora l’operazione ingrandimento comincia dallo shopping: comprate un reggiseno a balconcino, imbottito, drappeggiato o push up. Ideali gli abiti scollati a V.

4. Se il vostro punto debole invece sono le maniglie dell’amore, no a maglie strette sui fianchi: meglio camicette svolazzanti per non segnare i punti critici.

5. Bijoux e collane distolgono la vista e l’attenzione dalle forme abbondanti: via libera alla bigiotteria o ai gioielli appariscenti e brillanti, ma attenzione a non cadere nel kitsch.

modellare-il-corpo-con-effetti-ottici
6. Gli abiti dal taglio stile impero è l’ideale per le forme abbondanti: elegante e sexy, indugia sulla forma del seno e indulge sull’eventuale pancetta. Questo tipo di abiti e morbide magliette con balze, sono consigliabili anche per coloro che al contrario sono molto magre e vogliono dare più importanza alle proprie forme.

7. Il costume intero è vivamente consigliato in luogo del bikini per chi ha forme morbide.

costume-intero
8. Tacchi, gli indispensabili: è risaputo che i tacchi alti slanciano e fanno apparire più sottili. A meno che: non si riesca a camminare se non traballando pericolosamente (allora meglio le ballerine, in ogni caso), o i polpacci non siano particolarmente pronunciati (i tacchi non possono farci niente, anzi). Se non si è molto alti, come me, allora attenzione ai tacchi troppo alti: non vi faranno sembrare più alte ma tutte tacchi!

9. Un mini dress scampanato è l’ideale per chi ha il fondoschiena generoso, come Kim Kardashian o Jennifer Lopez.

Insomma, care lettrici, l’effetto ottico è una vera e propria magia, da usare assolutamente!

FONTE IMMAGINI:

la rete 🙂

di Monia De Tommaso

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...