Perché è importante leggere le favole ai bambini

Leggere le favole ai bambini è un uso antico, un rito d’amore, un momento d’incontro e crescita.
Ogni tanto è importante che sia il genitore a narrare storie e non YouTube o un DVD. Ogni tanto, restare nella camera del nostro bambino, prendere dallo scaffale un bel libro grande, colorato ed illustrato, sfogliarlo, raccontarlo e viverlo è importantissimo. Condividere la lettura di un libro con i nostri bambini significa dare vita ad uno spazio dedicato solo a lui, esclusivo e che rafforza il rapporto che ci lega a loro.

favole-per-bambini

Il genitore che legge, infatti, di fatto mette se stesso, la sua voce, il suo corpo, la sua mimica, a disposizione di una scoperta del bambino. Ma c’è dell’altro: leggendo non si permette solo al piccolo di apprendere una cosa nuova, ma di apprendere in mondo avvincente per il piccolo, divertente, coinvolgente.
Il fatto che sia la mamma o il papà a leggere la storia permette al piccolo di parteciparvi con maggiore slancio, perché non si tratta semplicemente di ascoltare o vedere un “gioco” piacevole, si tratta per il bambino di condividere uno spazio con il genitore.

favoleLeggere stimola la curiosità del piccolo ed incoraggiandolo a seguire il racconto lavoriamo sul potenziamento delle sue capacità di attenzione. È provato che il bimbo abituato alla lettura è più precoce nella acquisizione del linguaggio, ha un vocabolario più completo e si esprime meglio rispetto ai coetanei che non sono stati introdotti dai genitori al “piacere dei libri”. L’abitudine al libro, poi, predispone allo studio perché il bimbo che è abituato a scoprire un libro di fiabe e ne prova piacere diviene più facilmente curioso verso il sapere in generale.

Queste ragioni valgono di per sé a raccontare ogni giorno delle storie ai nostri bambini. Ma voglio aggiungere ancora un’altra motivazione. Perché non si deve smettere di raccontare le fiabe ai piccoli? Perchè i genitori sono le mani, le voci e le strade che conducono il bambino alla scoperta del mondo.
I nostri figli si affidano ed abbandonano a noi e osservandoci decidono cosa diventeranno da adulti e come si comporteranno. Noi siamo le loro figure di riferimento primarie. Dunque è nostro compito vivere quotidianamente il rapporto è-importante-leggere-le-favole-ai-bambinicon i figli con la coscienza che li stiamo accompagnando verso la vita adulta a cui vanno preparati. Li possiamo educare parlando, spiegando, confrontandoci, chiarendo e dando il buon esempio, ammonendo, sgridando – se è il caso -, ma anche giocando e partecipando al mondo “bambino”, ovvero calandosi nel fantastico immaginario dei piccoli. In questo modo ai suoi occhi oltre che genitori diventiamo anche compagni di giochi, amici e questo permetterà loro di aumentare la fiducia che hanno in noi.

E dunque, ritornando alla loro formazione: quale strumento migliore e più magico delle fiabe è utile per raccontare il mondo ed insegnare la morale ai piccoli? Vanno bene tutte da quelle classiche a quelle originali, dalle più moderne ed avventurose alle più antiche, semplici ed intramontabili.

Quindi preparate la voce e via con le facce buffe, i tanti gesti con le mani, i cambiamenti di voce per diventare ora mostri ora principi, ora streghe ora fate. Coinvolgete i piccoli, e guidateli in mondi di fiaba, ogni pagina rappresenterà un’avventura unica ed indimenticabile! Ma soprattutto: divertitevi!

FONTI DELLE IMMAGINI:
http://www.livingnow.it/costellazioni-archetipiche-sistemiche-familiari-milano-seminario-ciascuno-di-noi-e-fiaba/
e la pagina Facebook Fairy Tales

di Monia De Tommaso

Annunci

4 pensieri su “Perché è importante leggere le favole ai bambini

  1. Pingback: I primi giocattoli del bambino | Storia della moda femminile

  2. Pingback: Il bambino nella camera dei genitori | Storia della moda femminile

  3. Pingback: I bambini e il gioco: espressione e controllo dei propri sentimenti [Parte I] | Storia della moda femminile

  4. Pingback: I bambini e le fiabe | Storia della moda femminile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...