Make-up che invecchia: errori da non commettere

Non sempre il make-up è da considerarsi nostro alleato. Con la stessa facilità con cui potrebbe far sembrare più giovani di quello che si è, se male applicato, potrebbe anche aggiungere alcuni anni in più al nostro viso. Ci sono donne a cui piace truccarsi maggiormente, altre al contrario preferiscono portare in modo naturale la propria età. Quello che è certo è che nessuna vuole sembrare più vecchia!

Vediamo dunque quali sono gli errori da non commettere per sembrare più grandi di quello che si è.

make-up-che-invecchia (9)
1. Troppo trucco, troppo pesante.
Col make-up ci si può sbizzarrire ma vige una regola universale: meno trucco si usa e più giovane si appare. Uno strato generoso di fondotinta sulla pelle ha un effetto pesante e stucchevole, ostruisce i pori e definisce le rughe e linee sottili. Utilizzatene solo una goccia, stendetela sul viso e fondetela accuratamente sulla pelle. Rendetela sottile e quasi invisibile. Inoltre è consigliabile usare fondotinta e correttore solo nelle aree problematiche, per coprire le occhiaie o macchie.

make-up-che-invecchia
2. Ombretto scintillante.
I pori intorno agli occhi non producono grasso perciò la pelle in quella zona non è mai unta. Questo è uno dei motivi principali per cui le prime rughe appaiono intorno agli occhi. Qui la pelle è estremamente sottile e richiede attenzione; l’errore principale fatto dalle donne è che a volte usano ombretti super luccicanti/glitterati. Alternativa più opportuna: invece di usare prodotti troppo brillantinati, per evitare di mettere in evidenza delle rughette intorno agli occhi usate ombretti opachi della stessa tonalità.

make-up-che-invecchia (2)
3. Cipria. Sappiamo tutte che questo prodotto è stato inventato per opacizzare la pelle. In particolare è destinato alla zona T, la zona più estesa, porosa e di solito più grassa rispetto al resto della faccia. Non spolverizzate ogni centimetro del vostro volto! Applicate la polvere solo sul mento e il naso e prestate attenzione durante la sua applicazione sulla fronte. Non dimenticate mai che troppa polvere in questi punti non ringiovanisce… al contrario potrebbe far risaltare linee e rughe!
rossetto-scuro-cara-delevingne
4. Rossetti scuri e lip gloss.
Lo so, il rossetto rosso scuro ci attrae e il lip gloss dal colore sgargiante pure. Ma per evitare che l’attenzione ricada anche sulle imperfezioni vicino la bocca oppure su un colorito non proprio perfetto, usate le tonalità neutre, rosa, beige o di qualsiasi altro colore che sia vicino al vostro colore naturale delle labbra. Un altro trucco che è possibile utilizzare per dare alle vostre labbra un aspetto più pieno, più morbido, e attraente è quello di applicare un po’ di gloss trasparente. Le labbra diventeranno magnetiche senza esagerare.

make-up-che-invecchia (3)
5. Pennelli per applicare il rossetto. Perché il rossetto riempia ogni piccolissima piega delle nostre labbra, va applicato (almeno nel suo primo strato) con il pennellino apposito oppure con le dita. Donerà alle labbra un aspetto più morbido e naturale. Inoltre applicandolo in questo modo potrete controllare la quantità che verrà applicata. Per stendere meglio il prodotto, provate a mettere una maggiore quantità del prodotto verso il centro delle labbra per poi estenderlo fuori, verso gli angoli.

make-up-che-invecchia (4)
6. Sopracciglia troppo sottili.
Le sopracciglia super sottili non sono mai state l’ideale. Non solo non regalano allo sguardo l’intensità che merita ma si velocizza quel processo di svuotamento delle stesse che già il tempo porta con sé. Inoltre, ridurle drasticamente rende davvero difficile riportarle piene allo stato naturale e quindi è caldamente consigliato di limitarsi a “ripulire” le sopracciglia ma senza esagerare. Se ci sono alcune zone ormai vuote, utilizzate un ombretto da stendere con apposito pennellino per riempire questi spazi.

make-up-che-invecchia (5)
7. Matita per sopracciglia.
Le donne più giovani non hanno ancora affrontato questo problema, ma le donne che hanno raggiunto i 50 sanno che il colore delle sopracciglia tende a svanire. Come rimpolparle in modo naturale? Provate ad utilizzare sulle sopracciglia una matita o un ombretto che è almeno una tonalità più chiara rispetto a quella delle vostre sopracciglia naturali. I suoi pigmenti si fonderanno con il colore naturale delle vostre sopracciglia e non le appesantiranno.
make-up-che-invecchia (6)
8. Evitare il mascara nero e l’eyeliner. Provate l’eyeliner marrone invece di quello nero e vedrete la differenza! La tonalità marrone dona aspetto più naturale; la stessa regola può essere applicata a mascara. Un’altra cosa importante è evitare di tracciare linee molto precise e nitide con eyeliner perché induriscono lo sguardo; le linee più morbide sono da preferire. Un altro suggerimento per voi da ricordare se si desidera un aspetto più giovane è quello di evitare l’applicazione di eyeliner sulla vostra palpebra inferiore perché invece di far sembrare gli occhi più grandi, sortirà l’effetto contrario.

make-up-che-invecchia (7)
9. Mascara sulle ciglia inferiori. Cambiamo elemento ma non la regola: non applicate il mascara sulle vostre ciglia inferiori, specialmente se la texture del mascara è ricca. L’effetto che ne otterrete sarà solo quello di evidenziare le note “zampe di gallina” (se ne avete). Il mio consiglio è quello applicare un po’ di mascara sulle ciglia superiori; questo ingrandirà il vostro sguardo rendendolo anche più espressivo e fresco.

make-up-che-invecchia (8)
10. Il blush.
È molto importante sapere quale punto delle nostre guance esattamente arrossisce. Dovrebbe essere sul nostro zigomo o un po’ più basso? L’effetto può essere estremamente diverso in base a cosa sceglieremo di evidenziare: se il blush è applicato nel modo giusto regala un aspetto giovane e sano. Gli esperti raccomandano di applicare del colore sul punto più alto del nostro zigomo o un po’ al di sopra di qualsiasi parte carnosa della guancia.
Inoltre non andrebbe applicato troppo vicino al naso e ogni colpo di pennello dovrebbe iniziare dal centro del viso verso l’esterno con movimenti che vanno verso l’alto ad ogni colpo. Andare per tonalità rosate o naturali ed evitate quelle più scure con finitura piana o opaca che rendono più austero il volto e ne irrigidiscono i tratti.

In conclusione: più si invecchia e meno ci si deve truccare!

Guarda anche:
Make-up per occhi marroni
Come fare le sopracciglia in base al viso

FONTI DELLE IMMAGINI:
https://storiadellamodafemminile.wordpress.com/2014/12/05/rossetto-rosso-scuro/
http://wmnlife.com/beauty-fashion/10-makeup-mistakes-that-make-you-look-older

di Monia De Tommaso

Annunci

2 pensieri su “Make-up che invecchia: errori da non commettere

  1. Pingback: Errori di bellezza che non avevi mai notato di fare | Storia della moda femminile

  2. Pingback: Rimuovere il make-up: cose da sapere | Storia della moda femminile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...