Furoshiki: scarpe di ispirazione giapponese che si avvolgono intorno ai piedi

Che siano di mercato, supermercato o boutique quando le scarpe non si adattano perfettamente, non si adattano. Non c’è niente da fare. La soluzione ci sarebbe: farsi delle scarpe su misura, ma possono essere davvero costose. Il produttore italiano di scarpe Vibram, più comunemente noto per le sue calzature militari, ha messo a punto una soluzione per questo problema, con le sue scarpe Furoshiki.

Furoshiki-scarpe-che-si-avvolgono-intorno-ai-piedi (4)
Il furoshiki (風 呂 敷) è una stoffa tradizionale giapponese, solitamente elegante e molto colorato, utilizzata per il trasporto di merci nel periodo Edo per portare l’abbigliamento, ai bagni pubblici. Le scarpe Furoshiki, create dal designer giapponese Masaya Hashimoto, non hanno lacci ma avvolgono il piede.

Furoshiki-scarpe-che-si-avvolgono-intorno-ai-piedi (6)
Queste calzature hanno un aspetto piuttosto inusuale, che non passa certo inosservato, e sono dotate di una particolare suola anatomica e fasciante, accompagnata da una tomaia in tessuto elasticizzato e da una comoda chiusura a velcro. Vibram la chiama la “suola che avvolge”.

Furoshiki-scarpe-che-si-avvolgono-intorno-ai-piedi (5)
Grazie alle fasce ergonomiche, la scarpa promette di adeguarsi il più possibile alla forma e ai movimenti dei piedi. In particolare, la suola è realizzata in mescola sintetica Vibram WaveGrip ed è caratterizzata da una densità molto più bassa rispetto alla media di altre gomme, che la rende sensibilmente più leggera.

Furoshiki-scarpe-che-si-avvolgono-intorno-ai-piedi (1)
Per il prossimo inverno saranno invece disponibili anche lo stivaletto al polpaccio e lo stivale sotto il ginocchio: i due modelli, promette l’azienda, avranno una suola rinforzata, per resistere meglio alle condizioni invernali e garantire una maggiore aderenza sulle superfici bagnate.
Nelle intenzioni dell’azienda, nota per aver ideato le scarpe FiveFingers, con la loro inconfondibile forma a “guanto”, la Furoshiki dovrebbe garantire la massima versatilità e sarebbe adatta ad essere utilizzata in qualsiasi contesto, da una semplice passeggiata fino a spostamenti più lunghi.

Furoshiki-scarpe-che-si-avvolgono-intorno-ai-piedi (2)
A pensarci bene, si tratta di una soluzione che potrebbe andare incontro alle esigenze di chi soffre di disabilità o è affetto da problemi quali l’alluce valgo, una condizione che rende faticoso anche solo indossare un paio di scarpe, oppure alle donne in gravidanza che, con il crescere della pancia, incontrano difficoltà crescenti ad allacciare le stringhe.
Al momento, la Furoshiki è disponibile nel modello a taglio basso e in almeno cinque colori, sia nel negozio Vibram giapponese (al costo di circa $ 140 USD) che online, su Amazon (e il cui costo si aggira intorno ai 90-100 euro).
Il design di queste scarpe è sicuramente molto originale e i consumatori si divideranno tra chi le considera davvero trendy e chi, invece, se ne terrà ben lontano. Voi cosa ne pensate? Le comprereste?

[youtubehttps://www.youtube.com/watch?t=1&v=gkeaQFdJg5s?rel=0]

FONTI DELLE IMMAGINI:
http://www.boredpanda.com/japanese-wrap-around-shoes-furoshiki-vibram/

di Monia De Tommaso

Annunci

Un pensiero su “Furoshiki: scarpe di ispirazione giapponese che si avvolgono intorno ai piedi

  1. Pingback: Naim Josefi e le sue scarpe create con la stampa 3D | Storia della moda femminile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...